Inter, la carica di Caicedo: “Lavora duro e in silenzio“

Inter, la carica di Caicedo: “Lavora duro e in silenzio“

Deludente, poco impiegato, mai decisivo. Questo al momento è FELIPE CAICEDO da quando si è trasferito dalla LAZIO all’INTER, a gennaio, fortemente voluto dal suo ex allenatore SIMONE INZAGHI. Doveva fare quello che aveva fatto in biancoceleste, ossia entrare nel finale delle partite rovesciandole con i gol, invece ha giocato finora la miseria di quattro minuti in tutto. Forse anche per questo motivo il suo ultimo aggiornamento su Twitter è interpretabile in vari modi. [Julio Cesar: “Dzeko? Non ha fatto rimpiangere Lukaku”] Guarda il video Julio Cesar: “Dzeko? Non ha fatto rimpiangere Lukaku”

CAICEDO: “LASCIA CHE IL TUO SUCCESSO FACCIA RUMORE”

INZAGHI non lo vede o forse CAICEDO non si fa trovare pronto. Fatto sta che, finora, ha giocato in totale tre minuti con il Genoa e uno con la Fiorentina. Da quando è arrivato a Milano, l’INTER ha disputato nove partite e lui in una non è stato convocato per affaticamento muscolare, due volte è entrato a fine partita e tutte le altre volte è andato in panchina senza poter dire la sua. Evidentemente, quando aveva accettato con entusiasmo di tornare da SIMONE INZAGHI, anche lui si aspettava di più dall’avventura in nerazzurro. Su Twitter si vedono alcuni momenti in cui si allena alla Pinetina e poi il messaggio: “Lavora duro e in silenzio, lascia che il tuo successo faccia rumore”. Finora, però, non si è fatto sentire come era solito fare. Che nel finale di campionato possa dare e darsi la scossa decisiva sulla strada per lo scudetto? Che questo post vada anche in questa direzione? [Materazzi ospite Ferrari al Gp d’Australia: che regalo per l’interista Binotto] Guarda la gallery Materazzi ospite Ferrari al Gp d’Australia: che regalo per l’interista Binotto

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/inter/2022/04/12-91831827/inter_caicedo_un_post_per_caricarsi_in_una_stagione_deludente/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: