Inter: Dimarco, Calhanoglu e il segreto sulle punizioni

Inter: Dimarco, Calhanoglu e il segreto sulle punizioni

FEDERICO DIMARCO è stato una delle rivelazioni dell’INTER della prima parte di stagione. Tornato dopo il fortunato biennio in prestito al Verona l’esterno sinistro, prodotto del vivaio nerazzurro, ha poi vissuto un evidente flessione nel rendimento in coincidenza dei primi segnali di crisi della squadra, per poi perdere anche quota nelle gerarchie di Inzaghi.

INTER, DIMARCO RIABBRACCIA I TIFOSI: “TUTTO UN ALTRO CALCIO”

Proprio nella gara contro l’Hellas, però, il tecnico piacentino ha rilanciato Dimarco da titolare, a sorpresa come terzo centrale di sinistra al posto di Alessandro Bastoni, tenuto inizialmente a riposo. L’ex Parma è stato tra i più brillanti nei 66 minuti in cui è rimasto in campo, prima della sostituzione con lo stesso Bastoni. “Io sono a disposizione del mister - le parole di Dimarco a ‘Dazn’ a fine partita - L’importante è essere compatti e concentrati come successo oggi. Era brutto giocare con lo stadio vuoto: ora che hai 70mila persone che ti spingono è un’altra cosa”. [Barella e Dzeko, l’Inter batte il Verona e aggancia il Napoli] Guarda la gallery Barella e Dzeko, l’Inter batte il Verona e aggancia il Napoli

DIMARCO, IL RETROSCENA SUL CALCIO DI PUNIZIONE CON CALHANOGLU

Dimarco non giocava titolare da 40 giorni, dalla partita contro il Sassuolo. L’ultima gara vinta dall’Inter con il numero in campo dall’inizio risaliva addirittura al 1° DICEMBRE contro lo Spezia. Con in campo l’ex veronese i nerazzurri avevano tra le proprie fila dall’inizio della partita una soluzione in più sui calci d’angolo e PUNIZIONI, una specialità di Dimarco, a segno proprio su punizione a inizio stagione contro la Sampdoria. Eppure, in un’occasione nella gara contro l’Hellas, a calciare è stato Calhanoglu. Il difensore ha spiegato il motivo, lasciando però in parte irrisolto il “mistero”: “Perché ho fatto tirare Hakan? Io preferisco calciarla dall’altro lato, ma abbiamo provato una cosa che non vi rivelo…”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/inter/2022/04/09-91722125/inter_dimarco_calhanoglu_e_il_segreto_sulle_punizioni/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: