Conte come Mourinho: ecco le similitudini con l'Inter del triplete

Conte come Mourinho: ecco le similitudini con l'Inter del triplete

MILANO - Lo SPECIAL ONE del passato e quello del presente. JOSÉ MOURINHO e ANTONIO CONTE. Due facce della stessa medaglia nerazzurra, due tecnici che nelle loro carriere non si sono certo “amati”, ma che gli interisti amano. Dal 2000 in poi, insieme a ROBERTO MANCINI, sono gli unici che sono stati capaci di vincere 8 partite di Serie A consecutive. Un record importante che il tecnico di Lecce ha festeggiato domenica battendo il Crotone e mettendo la freccia rispetto a STRAMACCIONI, PIOLI e SPALLETTI che si erano tutti fermati a 7. L’ex ct è andato oltre e, anche se il 6-2 ai calabresi non è stato sufficiente per salire al primo posto in classifica, ieri la soddisfazione ad Appiano Gentile era palpabile. Domani a Genova proverà a sorpassare anche il mito portoghese che dopo le 8 affermazioni nell’autunno 2008, iniziò il 2009 pareggiando a San Siro contro il Cagliari e interrompendo la serie. Antonio, invece, non vuole fermarsi e punta ad andare oltre. Per il momento, diciamo, a salire a quota 9 per poi presentarsi agli scontri diretti contro ROMA (domenica) e JUVENTUS (7 giorni più tardi) nelle condizioni psicologiche ideali. E questo indipendentemente dai risultati del Diavolo. Ma come ha fatto Conte a costruire una squadra “d’acciaio”, un gruppo che poteva sfaldarsi dopo l’euro-fallimento e che invece ha iniziato a marciare a un passo mai tenuto nell’ultimo anno e mezzo? [Calciomercato, si parte: da Nainggolan a Eriksen, gli affari fatti e da fare] Guarda la gallery Calciomercato, si parte: da Nainggolan a Eriksen, gli affari fatti e da fare

ASPETTO PSICOLOGICO

L’aspetto tattico e quello psicologico vanno di pari passo ed entrambi hanno avuto un’importanza basilare. CONTE è un “martello” che dai suoi riesce a tirar fuori il massimo. Come hanno certificato i giocatori nelle loro interviste, il suo arrivo all’Inter non lo ha cambiato. E non è diverso neppure rispetto alla scorsa stagione perché continua a chiedere sempre il massimo. In ogni singolo allenamento. Rispetto al passato, però, in questo 2020-21 ha dovuto fare i conti con la stanchezza di una squadra che aveva finito il 2019-20 il 21 agosto, per giunta con una finale di EUROPA LEAGUE persa. […]

[Stats Performance della settimana - Lautaro Martinez] Guarda il video Stats Performance della settimana - Lautaro Martinez

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/inter/2021/01/05-77882761/conte_come_mourinho_ecco_le_similitudini_con_l_inter_del_triplete/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: