Inter campione d'inverno: i precedenti e le statistiche

Inter campione d'inverno: i precedenti e le statistiche

La vittoria del Napoli al Meazza contro il Milan (1-0 firmato Elmas) regala all’Inter il titolo di campione d’Italia. I nerazzurri di Simone Inzaghi, che contro la Salernitana (5-0) hanno conquistato la sesta vittoria consecutiva in campionato, la quinta senza subire reti, contano infatti quattro punti di vantaggio proprio da azzurri e rossoneri a una giornata dalla fine del girone d’andata. Lo scorso anno la squadra di Conte aveva chiuso il giro di boa dietro al Milan ma alla lunga ha avuto la meglio. Negli 89 campionati di Serie A tenutisi fino ad oggi solo due squadre campioni d’inverno (la Juventus nel 1935-36 e il Liguria nel 1938-1939) non risultarono classificate nelle prime tre a fine campionato; sempre nello stesso periodo, in 58 occasioni la capolista a metà campionato, o una di esse, fu campione d’Italia a fine torneo o si piazzò al primo posto in caso di titolo revocato (65%); la percentuale è leggermente più alta nell’epoca dei 3 punti, a partire dalla stagione 1994-95: nel 67% delle volte (18 su 27 campionati) la squadra campione d’inverno ha poi terminato il torneo da primatista. Chiudere da campioni d’inverno non è dunque un certificato di vittoria finale, ma è comunque un’importante tappa per il trionfo.

ECCO CHI NON HA VINTO LO SCUDETTO DA CAMPIONE D’INVERNO

Nell’era dei tre punti solo in sette occasioni chi ha chiuso avanti nel girone d’andata non ha poi vinto lo scudetto. La prima fu la Fiorentina di Trapattoni in panchina e Batistuta in campo che, nella stagione 1998-99, chiuse avanti al giro di boa ma dovette arrendersi al Milan di Zaccheroni a fine anno. Stessa cosa la stagione seguente quando la Lazio beffò proprio all’ultima giornata la Juve di Ancelotti che, dopo aver chiuso da campione d’inverno, cadde sotto il diluvio di Perugia e il colpo di Calori. Nel 2001-02, la Roma campione d’Italia si arrese a fine anno alla Juve in un finale incredibile che rimane nella storia del nostro campionato. Stesso fatto nell’anno successivo, ma stavolta era stato il Milan a chiudere da campione d’inverno. Lo scudetto a chi andò? Ancora una volta alla Juve. Più recentemente, nel 2016 e nel 2018, il Napoli di Maurizio Sarri ha concluso il giro di boa avanti ma alla fine a trionfare sono stati di nuovo i bianconeri. Simone Inzaghi, dunque, può far festa, ma non troppo. 

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/2021/12/19-88110760/inter_campione_d_inverno_i_precedenti_e_le_statistiche/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: