La Curva Nord “assolve“ l'Inter: applausi dopo il ko contro il Sassuolo

La Curva Nord “assolve“ l'Inter: applausi dopo il ko contro il Sassuolo

Due sconfitte casalinghe consecutive non sono un bilancio da INTER. O almeno non da Inter dell’ultimo biennio, o volendo degli ultimi tre anni, allargando il raggio alla prima stagione di ANTONIO CONTE sulla panchina nerazzurra, che vide la squadra chiudere al secondo posto alle spalle della Juventus di Maurizio Sarri.

INTER, SAN SIRO È DIVENTATO UN TABÙ: TERZO KO CONSECUTIVO

Eppure, dopo il ko nel derby, la squadra di Simone Inzaghi è incappata in un altro rovescio casalingo perdendo 2-0 contro il SASSUOLO, che si aggiunge alla sconfitta contro il LIVERPOOL maturata nel finale nell’andata degli ottavi di Champions League. Infallibili o quasi davanti ai propri tifosi fino a fine gennaio, i campioni d’Italia stanno vivendo un momento di SCARSA BRILLANTEZZA dal punto di vista del gioco e dei risultati, evidenziato con amarezza dallo stesso Simone Inzaghi al termine del match contro gli emiliani. [Inter, che rabbia! Vince il Liverpool] Guarda il video Inter, che rabbia! Vince il Liverpool

INTER KO, LA CURVA NORD APPLAUDE LA SQUADRA

Il cuore pulsante del tifo interista ha comunque compreso la delicatezza della fase della stagione, così subito dopo il triplice fischio dell’arbitro Forneau la CURVA NORD ha tributato un sentito APPLAUSO DI INCORAGGIAMENTO a Lautaro e compagni, chiamando la squadra sotto il settore. Un chiaro segnale di vicinanza e di carica in vista delle prossime, fondamentali partite che attendono i giocatori di Inzaghi. Come sottolineato dallo stesso allenatore e da Stefan De Vrij nell’immediato post-partita, infatti, la delusione deve subito lasciare spazio alla voglia di riscatto già venerdì in casa del GENOA nell’anticipo della 27ª giornata, che precederà la semifinale di COPPA ITALIA contro il Milan del 1° marzo. I giocatori dell’Inter hanno peraltro prontamente risposto all’applauso dei propri tifosi, scusandosi per la pessima prestazione fornita. [L’Inter stecca con il Sassuolo: i tifosi non perdonano!] Guarda la gallery L’Inter stecca con il Sassuolo: i tifosi non perdonano!

INTER SENZA GOL IN CASA PER LA PRIMA VOLTA DOPO DUE ANNI

Tornando ai numeri, l’Inter non perdeva due partite consecutive in Serie A dal maggio 2018 e anche in quel caso, curiosamente, la seconda sconfitta arrivò proprio contro il Sassuolo. Inzaghi si è detto amareggiato soprattutto per il brutto approccio avuto dalla squadra e non a caso era dall’ottobre 2020 che i nerazzurri non subivano due gol nei primi 26 minuti di gioco in un match di Serie A, nel derby perso 2-1 contro il Milan. Lo zero alla casella gol realizzati, invece, ha interrotto una serie di 32 PARTITE CONSECUTIVE in cui l’Inter aveva sempre trovato la via del gol in casa, iniziata nel gennaio 2020.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/inter/2022/02/20-90117492/la_curva_nord_assolve_l_inter_applausi_dopo_il_ko_contro_il_sassuolo/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: