Juve-Inter e il fallo-lampo di Lautaro: Locatelli esce in lacrime

Juve-Inter e il fallo-lampo di Lautaro: Locatelli esce in lacrime

È durato poco più di 30 minuti lo Juve-Inter di MANUEL LOCATELLI. Il numero 27 bianconero è stato infatti costretto a lasciare il campo al 32’ del derby d’Italia a causa dei postumi del fallo subito da LAUTARO MARTINEZ dopo meno di due minuti dal fischio d’inizio di Irrati.

JUVE-INTER, LO SCONTRO LAUTARO-LOCATELLI DOPO 100 SECONDI

In una delle primissime azioni del match, infatti, pochi secondi dopo l’emozionante scena dei 22 giocatori abbracciati nella condanna unanime della guerra mentre Gaia e cantavano “Imagine”, l’attaccante dell’Inter ha alzato troppo la gamba colpendo fortuitamente Locatelli in testa. Irrati ha immediatamente estratto il cartellino giallo, Locatelli è rimasto a terra diversi minuti venendo subito soccorso dai medici della Juve. [Da Khaby Lame alla Pellegrini: quanti vip in tribuna per Juve-Inter] Guarda la gallery Da Khaby Lame alla Pellegrini: quanti vip in tribuna per Juve-Inter

JUVE-INTER, LOCATELLI ESCE IN LACRIME

Lautaro si è prontamente scusato, Locatelli è rientrato in campo con un vistoso turbante, ma non si è più ripreso completamente, accusando problemi di vista e arrendendosi al 32’. L’ex Sassuolo è uscito dal campo in lacrime, dopo essere stato nuovamente raggiunto dallo staff medico della Juve, lasciando spazio a ZAKARIA.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/juve/2022/04/03-91518935/juve-inter_e_il_fallo-lampo_di_lautaro_locatelli_esce_in_lacrime/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: