Lukaku, aria di addio all'Inter: offerta clamorosa del Chelsea

Lukaku, aria di addio all'Inter: offerta clamorosa del Chelsea

IL FUTURO DI ROMELU LUKAKU ALL’INTER È SEMPRE PIÙ IN BILICO. Il Chelsea, che ha capito di non riuscire ad acquistare Haaland dal Borussia Dortmund, ha sferrato la sua offensiva proponendo UN INGAGGIO DA 15 MILIONI (BONUS COMPRESI) AL BELGA e 100 milioni più il cartellino di Marcos Alonso al club di viale della Liberazione. Conseguenze? I dirigenti nerazzurri, contattati direttamente da quelli dei Blues (nessun intermediario), hanno risposto con un cortese ma fermo no. Il loro numero 9, hanno spiegato, non è in vendita e viene considerato incedibile, una parte fondamentale del progetto tecnico-tattico di Inzaghi. Difficile però prevedere quali saranno gli sviluppi futuri e la sensazione diffusa è che la parola fine alla vicenda non sia ancora stata scritta. COSA SUCCEDERÀ SE ABRAMOVIC ALZERÀ LA SUA OFFERTA A 130 MILIONI PIÙ L’ESTERNO SPAGNOLO? L’Inter sarà tentata oppure resisterà? Ma soprattutto, quale sarà la prossima mossa di Lukaku, che in questa vicenda rischia di essere l’ago della bilancia?

IL CHELSEA: ECCO LA PROPOSTA FATTA ALL’INTER PER AVERE LUKAKU

CENTO MILIONI CASH PIÙ IL CARTELLINO DI MARCOS ALONSO, che l’Inter aveva cercato quando trattava Hakimi con il Chelsea, vuol dire una proposta da 115-120 milioni. Tantissimi soldi soprattutto nel calcio post Covid. Eppure il club non ha esitato a dire di no. Zhang e i dirigenti concordano che i soldi che servono per chiudere il mercato con un attivo di 80 milioni si possono trovare con altre cessioni, decisamente meno dolorose rispetto a quella del centravanti di Anversa. Del resto l’ad MAROTTA aveva sempre sottolineato che dopo la partenza del marocchino non ci sarebbero state altri addii da parte dei big, una promessa fatta anche a SIMONE INZAGHI quando è stato convinto a non rinnovare con la Lazio. SENZA LUKAKU, INUTILE NASCONDERLO, L’INTER NON SAREBBE PIÙ LA STESSA perché togliere dalla squadra campione d’Italia i due giocatori più determinanti (insieme a Martinez), equivarrebbe ad alzare bandiera bianca in chiave scudetto. Oltre a generare un pericoloso “fuggi fuggi” da parte degli altri che potrebbero a loro volta chiedere di essere ceduti. Facile immaginare che Inzaghi sia assai preoccupato dal vedere il suo progetto sgretolarsi. Un po’ quello che è successo al Milan di Allegri quando furono venduti insieme Thiago Silva ed Ibrahimovic.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Abbonati ora a DAZN

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/inter/2021/08/04-84202031/lukaku_aria_di_addio_allinter_offerta_clamorosa_del_chelsea/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: