Moratti cuore d'oro: dona lo stipendio ai dipendenti Saras

Moratti cuore d'oro: dona lo stipendio ai dipendenti Saras

MILANO - Malgrado i segnali di ripresa la crisi da coronavirus ha avuto un forte impatto sulle imprese, pure sulla raffineria SARAS di MASSIMO MORATTI. L’ex presidente dell’Inter è voluto scendere in campo di persona con un gesto solidale verso i suoi dipendenti: HA DONATO TUTTO IL PROPRIO STIPENDIO ANNUALE (circa 1,5 milioni di euro) per compensare la riduzione degli stipendi dovuta alla cassa integrazione. Questa azione consentirà ad ogni dipendente dello stabilimento (dirigenti esclusi) di ricevere circa 150 euro netti in più nelle buste paga di ottobre, novembre e dicembre 2021.

LA LETTERA

Moratti ha anche scritto una lettera di ringraziamento visto il momento delicato: “Vi ringrazio per i sacrifici che state facendo che, certamente, sono di grande aiuto per il superamento di un periodo difficile. Mi permetto, per questo, di mettere a disposizione il mio emolumento annuo che almeno vi consentirà di alleviare, almeno in parte, il peso della cassa integrazione”. MisterCalcioCup “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/inter/2021/09/17-85423906/moratti_cuore_d_oro_dona_lo_stipendio_ai_dipendenti_saras/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: