Inter in ansia per Barella, Inzaghi: “Solo una contusione“

Inter in ansia per Barella, Inzaghi: “Solo una contusione“

Tre punti d’oro, ma anche la preoccupazione per l’infortunio di NICOLÒ BARELLA. In casa INTER vincere a Udine era vitale per tenere in vita il testa a testa scudetto con il Milan e quindi la speranza di confermarsi campioni d’Italia per sfoggiare la seconda stella sulle maglie nella prossima stagione, ma la notte della Dacia Arena ha portato anche una brutta notizia per Simone Inzaghi. O comunque un forte spavento.

INTER, GUAIO AL GINOCCHIO PER BARELLA A UDINE

Il centrocampista della Nazionale è infatti uscito all’ultimo minuto prima della fase di recupero, con l’Udinese proiettata in avanti per cercare il pareggio dopo la rete di Pussetto che aveva riaperto la partita. Inzaghi, che aveva già richiamato in panchina PERISIC per mandare in campo MATIAS VECINO, ha dovuto modificare il cambio in corsa sostituendo un Barella visibilmente sofferente al GINOCCHIO DESTRO. [Perisic e Lautaro Martinez fanno sorridere l’Inter: Udinese battuta] Guarda la gallery Perisic e Lautaro Martinez fanno sorridere l’Inter: Udinese battuta

INZAGHI RASSICURA SU BARELLA

Le immagini televisive hanno evidenziato l’articolazione gonfia di Barella, che sul campo non ha avuto alcun contrasto con giocatori avversari, ma al termine della partita SIMONE INZAGHI ha però rassicurato sulle condizioni del centrocampista sardo dopo aver parlato con lo staff medico: “Sembra si sia trattato solo di una forte contusione. I medici mi hanno tranquillizzato, ma per una diagnosi più precisa dobbiamo aspettare i prossimi giorni. Speriamo non si tratti di nulla di grave perché per noi è un giocatore importantissimo, ha fatto una grande gara anche oggi”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/inter/2022/05/01-92393231/inter_in_ansia_per_barella_inzaghi_solo_una_contusione_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: