Inter, Perisic: “Non scorderò mai l'esordio nel derby”

Inter, Perisic: “Non scorderò mai l'esordio nel derby”

Nel Matchday Programme di INTER-FIORENTINA, oggi parla IVAN PERISIC, l’esterno croato che è un veterano dei nerazzurri, dall’alto delle sue tante partite giocate con questa maglia. PERISIC racconta quali sono le tre date calcistiche impresse nella sua memoria per tre motivi tutti diversi tra loro. Il suo concetto da copertina è questo: “Il gol più importante? È sempre quello che decide la partita, la cosa principale è che la squadra vinca. Lotto su ogni pallone, che sia per un gol, un assist o una palla recuperata”. [Inter, Perisic futuro da Kickboxer?] Guarda il video Inter, Perisic futuro da Kickboxer?

INTER, PERISIC: “CONTRO IL MILAN UN’EMOZIONE INDESCRIVIBILE”

Si parte dunque dai ricordi nerazzurri per PERISIC, ossia l’esordio con la maglia dell’INTER. In un’occasione speciale perché era il derby con il MILAN del 13 settembre 2015, vinto per 1-0: “Ho giocato quasi 250 partite con questa maglia, ma non scorderò mai la prima. Esordire nel derby è stata un’emozione indescrivibile, qualcosa di unico. Ricordo ancora tutte le sensazioni che ho provato quando sono entrato a San Siro indossando per la prima volta questi colori”.

PERISIC: “CON IL BORUSSIA DORTMUND, THE YELLOW WALL”

Un altro esordio per IVAN PERISIC è quello con la maglia del BORUSSIA DORTMUND: 5 agosto 2011, successo per 3-1: “Tra le partite che ricorderò c’è sempre la prima con il BORUSSIA DORTMUND, il successo dell’agosto 2011 con l’AMBURGO. ‘The Yellow Wall’ è qualcosa di impressionante, mi ha lasciato senza parole”. Il Muro Giallo è quello della curva della tifoseria più calda della squadra tedesca.

PERISIC: “CON LA CROAZIA, SEPPI DUE ORE PRIMA CHE AVREI GIOCATO”

Infine, per PERISIC c’è l’esordio con la Nazionale della CROAZIA: 29 marzo 2011, 0-0 con la FRANCIA: “Giocare per la Nazionale è un orgoglio, per questo ricordo con piacere la prima partita che ho giocato da titolare con la maglia della CROAZIA contro la FRANCIA. Non pensavo di giocare dall’inizio, l’ho saputo due ore prima della partita, ma per fortuna tutta la mia famiglia era in tribuna e questo ha reso quel momento ancora più speciale”. [Pagelle Liverpool-Inter, i migliori e i peggiori del match] Guarda la gallery Pagelle Liverpool-Inter, i migliori e i peggiori del match

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/inter/2022/03/19-91042259/inter_perisic_non_scordero_mai_l_esordio_nel_derby_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: