Inter, Inzaghi: “Correa? Se sta bene può fare tante altre doppiette“

Inter, Inzaghi: “Correa? Se sta bene può fare tante altre doppiette“

MILANO - Il tecnico dell’INTER, Simone INZAGHI, ha parlato al termie del match vinto dai nerazzurri contro l’UDINESE: “Abbiamo preparato bene una gara che sapevamo che non era semplice. L’Udinese è una squadra molto bene organizzata che ha lo stesso allenatore da diverso tempo che è molto capace. Sapevamo che dovevamo avere pazienza, che una volta sbloccata sarebbe stata più semplice. Nel primo tempo potevamo muovere in maniera più veloce la palla. Non era semplice perchè avevano un bel blocco basso. Abbiamo avuto un paio di occasioni importanti e nel secondo tempo siamo stati bravi. Sapevamo che era lunga e che con il passare dei minuti avremmo potuto trovare più spazi e così è stato”. [Correa trascina l’Inter. Inzaghi supera l’Udinese di Gotti] Guarda la gallery Correa trascina l’Inter. Inzaghi supera l’Udinese di Gotti

LE PAROLE DI INZAGHI SU CORREA E BARELLA

Simone Inzaghi, successivamente, ha parlato dell’abbondanza di soluzioni: “I cambi dalla panchina sono molto decisivi. Diventano quasi più importanti di chi gioca dall’inizio. Adesso ho la fortuna di avere tutti a disposizione e riesco a ruotare e cambiarli. E’ una grande risorsa perchè giocando così tanto è difficile recuperare le energie fisiche e soprattutto mentali. CORREA è un giocatore di grandissima qualità che quando sta bene può fare tantissime giornate come quella di oggi. Sta lavorando, in questo momento stanno benissimo tutti gli attaccanti e di volta in volta dovrò scegliere chi mandare in campo. BARELLA è un giocatore di qualità e quantità che sta dando seguito alle ultime annate, parliamo di un campione d’Europa. Deve continuare a lavorare in questa direzione. E’ un trascinatore, sente la maglia dell’Inter addosso e questo è un valore aggiunto per noi”. 

INZAGHI SUL RINNOVO DI LAUTARO

“Ho la fortuna di avere una società forte alle spalle che mi aiuta in tutte le cose. E’ normale che il rinnovo di Lautaro sia importantissimo, per noi è un giocatore fondamentale. Adesso aspettiamo quelli di Barella e Brozovic. Marotta, Ausilio e Baccin sono sempre con me e fanno in modo che, nonostante qualche problema, tutti possano andare nella stessa direzione. Con una società forte tutto è più semplice”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/inter/2021/10/31-86704307/inter_inzaghi_correa_se_sta_bene_puo_fare_tante_altre_doppiette_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: