Inter, Sanchez: “Mi sento come un leone in gabbia“

Inter, Sanchez: “Mi sento come un leone in gabbia“

MILANO - Con un guizzo all’ultimo respiro, ha deciso la sfida contro la Juventus e regalato a SIMONE INZAGHI la SUPERCOPPA ITALIANA. La sesta nella storia del club nerazzurro. ALEXIS SANCHEZè stato l’uomo decisivo per il trionfo nerazzurro. Al termine della gara, si è voluto togliere qualche sassolino dalla scarpa: “Io sono sempre stato bene ma non giocavo, E’ una scelta dell’allenatore e si rispetta. Sono come un leone in gabbia, più gioco e meglio mi sento”, ha dichiarato ai microfoni Mediaset al termine della gara. [Sanchez regala la Supercoppa all’Inter, Alex Sandro tradisce la Juve al 120’] Guarda la gallery Sanchez regala la Supercoppa all’Inter, Alex Sandro tradisce la Juve al 120’

SANCHEZ: “DOPO LA LAZIO PENSAVO DI GIOCARE DALL’INIZIO”

SANCHEZ NE HA PER TUTTI. A partire dall’ex tecnico Antonio Conte. “Mi diceva che nessuno era come me, che mi metteva gli ultimi 15-20 minuti per fare la differenza. I campioni sono così, più giocano e meglio fanno. Pensavo di giocare questa partita dopo la prova con la Lazio, avevo fame di vincere. Ciclo vincente? Dobbiamo continuare così, siamo sulla strada giusta e non dobbiamo mollare”. [Supercoppa, trionfo dell’Inter. Coppa Italia, Atalanta ai quarti] Guarda il video Supercoppa, trionfo dell’Inter. Coppa Italia, Atalanta ai quarti

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/inter/2022/01/12-88806549/inter_sanchez_mi_sento_come_un_leone_in_gabbia_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: