Inter-Verona 2-0: Barella e Dzeko, Inzaghi aggancia il Napoli

Inter-Verona 2-0: Barella e Dzeko, Inzaghi aggancia il Napoli

Grazie ad un primo tempo quasi perfetto, l’INTER batte 2-0 il VERONA a S.Siro. I tre punti portano la firma di BARELLA e DZEKO e permettono ai nerazzurri di agganciare il NAPOLI e portarsi ad un solo punto dalla vetta, con una partita da recuperare e aspettando gli impegni degli azzurri e del MILAN capolista.

Nella prima frazione è tornata in campo l’Inter del filotto in campionato, quella che sembrava destinata irrimediabilmente alla conquista dello scudetto. Poi qualcosa si era inceppato, ma stasera è arrivata una prestazione convincente, autoritaria, con la conseguenza di un risultato mai veramente in discussione. [Barella e Dzeko, l’Inter batte il Verona e aggancia il Napoli] Guarda la gallery Barella e Dzeko, l’Inter batte il Verona e aggancia il Napoli

DOMINIO INTER

Inzaghi sceglie CORREA come sostituto dello squalificato Lautaro Martinez, fa coppia con Dzeko. Con De Vrij e Skriniar in difesa c’è Dimarco. Tudor risponde con Caprari e Bessa a supporto di SIMEONE.

L’Inter inizia alla grande: concentrata, intensa, chiude gli avversari nella loro metà campo anticipandoli sempre e chiudendo le linee di passaggio. MONTIPÒ tiene in piedi la baracca ma non può nulla al 23’ quando un perfetto cross di PERISIC attraversa tutta l’area e trova Barella, che di prima intenzione colpisce e insacca. La squadra di Inzaghi è in dominio completo. Una superiorità schiacciante che concretizza sette minuti dopo. Calcio d’angolo, Perisic allunga la traiettoria di testa, il pallone finisce comodo comodo sul piede di Dzeko che da due passi non può sbagliare. Il Verona prova a rialzare la testa, ma a parte qualche sprint solitario di CAPRARI e qualche spunto isolato di Simeone combina poco e niente.

IN CONTROLLO

Il Verona nel secondo tempo prova a riaprire la partita, ma la squadra di Inzaghi tiene il campo senza grossi problemi. E quando riparte fa paura. Come quando D’AMBROSIO scarica un gran sinistro che Montipò è bravo a deviare sul palo. Dopo il rischio, gli ospiti attaccano in modo più convinto e qualche grattacapo alla difesa nerazzurra lo creano. Ma non è abbastanza per riaprire il match. 

INTER-VERONA 2-0: TABELLINO E STATISTICHE

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/2022/04/09-91712744/inter-verona_2-0_barella_e_dzeko_inzaghi_aggancia_il_napoli/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: