Inzaghi: “Inter, bellissimo segnale. Vittoria in emergenza“

Inzaghi: “Inter, bellissimo segnale. Vittoria in emergenza“

ROMA - “La più bella Inter della stagione? Abbiamo giocato bene anche altre volte. Questo è un bellissimo segnale, penso che i nostri tifosi venuti a Roma siano molto contenti. Ho la fortuna di allenare giocatori importanti, ho fatto queste partite con grandissima emergenza e nessuno se n’è accorto. Nelle ultime 5 partite non ho avuto tantissimi giocatori, anche la Roma aveva delle assenze. Purtroppo, giocando così tanto succede, vediamo come sta Correa, Lautaro non stava benissimo e non mi andava di perderlo, vediamo se recupererà per martedì”. Così, SIMONE INZAGHI ha commentato ai microfoni di Dazn la VITTORIA DELL’INTER IN CASA DELLA ROMA.

LE PAROLE DI SIMONE INZAGHI

Il tecnico nerazzurro ha poi aggiunto: “Gli infortuni vanno messi in conto? Sì, tante squadre stanno pagando un conto salato, però bisogna andare avanti e cercare più giocatori altrimenti è difficile. Ho grandissime risorse, ho elementi disponibili e utili alla causa e volta in volta cerco di utilizzare i migliori”. Poi, sui CAMBI DI POSIZIONE IN MEZZO AL CAMPO: “Ho la fortuna di avere giocatori di grande qualità, oggi è importante occupare gli spazi. Cerco ogni giorno e in ogni allenamento di sviluppare tutto sempre di più. Penso che siano tanti anni che le mie squadre giochino in un determinato modo, anche con la Lazio secondo me giocavamo molto bene, stavamo facendo molto bene quando è arrivato il Covid. Non erano risultato casuali e scontati, ora ho dei giocatori disponibili anche senza Lukaku e Hakimi. Volevamo salvaguardare il club, ci siamo riusciti ed ero sereno anche quando eravamo a 10 punti, poi abbiamo sbagliato 2 rigori ma non ci siamo persi d’animo. Non abbiamo fatto ancora nulla”. Infine, sul RITORNO ALL’OLIMPICO: “Tornare all’Olimpico non è normale, negli ultimi 21-22 anni sono stato qui. L’Olimpico è stato il mio stadio. Ero concentratissimo. I giocatori cercano di seguire me e il mio staff nel migliore dei modi”. [Dzeko segna e non esulta: Roma di Mourinho ko con l’Inter] Guarda la gallery Dzeko segna e non esulta: Roma di Mourinho ko con l’Inter

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/inter/2021/12/04-87635054/inzaghi_inter_bellissimo_segnale_vittoria_in_emergenza_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: