Zapata e la sorpresa Dzeko, l'Inter medita sul dopo-Lukaku

Zapata e la sorpresa Dzeko, l'Inter medita sul dopo-Lukaku

MILANO - Per la sostituzione di ROMELU LUKAKU l’Inter punta forte di DUVAN ZAPATA, il numero uno della lista. Alternative? EDIN DZEKO e più defilato DUSAN VLAHOVIC che costa tanto e che la Fiorentina vuole blindare. La campagna di rafforzamento dell’attacco però non si fermerà qui perché, con la partenza di PINAMONTI, alla Pinetina sbarcherà anche una quarta punta: l’incontro avuto dai dirigenti nerazzurri ieri con il Sassuolo fa capire che tra KEITA e GIANLUCA SCAMACCA, l’Inter preferisce quest’ultimo.

DOPO LUKAKU, ZAPATA IN POLE

Il bomber dell’Atalanta è quello che per profilo, caratteristiche fisiche e tecniche, si avvicina di più a Lukaku. Ha due anni in più di Big Rom e nelle ultime due stagioni ha segnato di meno rispetto al belga. Gasperini non vorrebbe perderlo, ma, vista l’età del colombiano, i Percassi valuteranno una cessione se da Milano arriverà una proposta da almeno 45-50 MILIONI più bonus. Il sostituto per la Dea? C’è di mezzo anche in questo caso il Chelsea visto che il primo nome è quello di Tammy ABRAHAM, vincitore della Champions con i Blues, ma occhio anche all’opzione Belotti che al Gasp piace. [Lukaku dall’Inter al Chelsea: la trattativa vista dai social FOTO] Guarda la gallery Lukaku dall’Inter al Chelsea: la trattativa vista dai social FOTO

L’ALTERNATIVA DZEKO

Il secondo nome della lista interista è quello del bosniaco della Roma che ha la controindicazione legata all’età (35 anni), un fattore che preoccupa parecchio la dirigenza (nel gruppo ci sono già diversi Over 30), ma che dà indubbie garanzie sotto il profilo realizzato. Inzaghi lo conosce benissimo avendolo sfidato in tanti derby a Roma, lo stima e sotto l’aspetto della fisicità il pur difficile paragone con Lukaku in qualche modo reggerebbe. DZEKO DA ANNI È PROMESSO SPOSO DELL’INTER, ma la trattativa è sempre saltata, spesso alle battute finali, come lo scorso mercato di gennaio (scambio con Sanchez). Stavolta andrà in porto? La Roma, a due settimane dall’inizio del campionato, non vuole privarsene e ci sarà da discutere. ANCORA PIÙ COMPLICATO L’AFFARE VLAHOVIC che è diventato il simbolo dell’era Commisso e che il patron viola non vuole far partire perché tratta il rinnovo per blindarlo. RAIOLA HA PROPOSTO KEAN, tornato all’Everton perché non riscattato dal Psg, ma Marotta, che lo ha avuto alla Juventus e lo conosce bene (dentro e fuori dal campo), non è interessato.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio [Il Chelsea non molla la presa su Lukaku] Guarda il video Il Chelsea non molla la presa su Lukaku

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-mercato/2021/08/05-84231498/zapata_e_la_sorpresa_dzeko_linter_medita_sul_dopo-lukaku/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: